Grazie Antonio Moccia per il tuo articolo!


Vogliamo ringraziare il nostro amico Antonio Moccia per l’articolo che ci ha dedicato nel suo blog Salotto Antonio Moccia.  Nato in Campania nel 1984, laureato all’Università di Napoli, è uno studioso e scrittore che si è sempre interessato ai mali della società italiana. Ha scritto molti libri dove racconta i fenomeni criminali dell’Italia repubblicana, e anche su argomenti come violenza sulle donne, i pericoli del web, il bullismo, la politica, la Terra dei Fuochi, l’ecomafia, il terrorismo e tanto altro.   

Per saperne di più ecco il link:

https://salottoantoniomoccia.wordpress.com/2016/07/20/emozioni-culinarie-di-tina-ferraiuolo-e-cristiana-ordioni/?blogsub=confirmed#blog_subscription-27

Annunci

Video – Emozioni Culinarie & CriCucina!Chiffon Cake


Ciao amici!  E’ online un nostro nuovo video dove siamo ospiti della nostra cara amica CriCucina… questa volta vi prepariamo la chiffon cake… buon divertimento!  Questa torta la dedichiamo a tutte le mamme! Buona Festa della Mamma!

🙂

 

 

****************************************************************

Hello friends!  Another video of ours is online where we are guests of our dear friend CriCucina… this time we prepare a chiffon cake… have fun!  We dedicate this cake to all mothers!  Happy Mother’s Day!

🙂

Grazie Agnese Monaco per il tuo articolo!


Sul numero di ITALIANAMENTE di Maggio ci siamo anche noi da pagina 30 a 33!

 

Grazie di cuore alla bravissima Agnese Monaco e alla nostra cara amica Stefania Romito per la sua intervista!

 

 

 

https://stefaniaromito67.wordpress.com/numero-di-maggio-2016/

Video – Emozioni Culinarie & CriCucina! Muffins


Ciao amici!  E’ online il nostro primo video dove siamo ospiti della nostra cara amica CriCucina… vi prepariamo i muffin con gocce di cioccolato… buon divertimento!

🙂

****************************************************************

Hello friends!  Our first video is online where we are guests of our dear friend CriCucina… we prepare muffins with chocolate chips… have fun!

🙂

 

Intervista su Web Radio con Stefania Romito


Siamo liete di annunciare che siamo state intervistate dalla nostra carissima Stefania Romito su Web Radio…

https://alcyonebook.wordpress.com/2016/02/09/lappuntamento-del-martedi-2/

Nella puntata di martedì 9 Febbraio si parlerà di amore ma anche di dolci emozioni con le mie straordinarie ospiti. Tina Ferraiuolo e Cristiana Ordioni, le due bravissime autrici di “Emozioni culinarie”, ci parleranno del loro particolare libro di ricette intriso di sentimenti e valori, mentre insieme alla talentuosa vignettista Isabella Ferrante vi illustreremo il nostro simpaticissimo minibook dedicato alle coppie dal titolo “Tu di che coppia sei?”. Un libretto che tratteggia alcune tipologie di coppia estremamente rappresentative della nostra società, nelle quali crediamo sia possibile identificarsi e riconoscersi. E’ possibile interagire con noi durante la trasmissione iscrivendosi fin da ora alla chat di Web Radio Network http://webradionetwork.eu/pc-chat/ Vi aspetto MARTEDI’ 9 FEBBRAIO alle ore 17 su WEB RADIO NETWORK!!! http://webradionetwork.eu/

SIAMO ANCHE SU YOUTUBE!

Grazie Stefania Romito! 🙂

https://www.facebook.com/events/1065790116806737/

Grazie Stefania Romito che ci hai intervistate per il tuo blog!


Vogliamo ringraziare tanto la nostra carissima amica Stefania Romito per questa bella intervista che ci ha fatto per il suo blog:

https://stefaniaromito67.wordpress.com/intervista-a-tina-ferraiuolo-e-cristiana-ordioni/

Intervista a Tina Ferraiuolo e Cristiana Ordioni

Grazie Ernesto G. Ammerata per il tuo articolo!


Vogliamo ringraziare il nostro amico Ernesto per l’articolo che ci ha dedicato nel suo blog, Pensiero libero 405.  E’ appassionato di astronomia, computer e internet, e scrive racconti brevi, libri e blog.  Nel suo blog EGA blog parla di astronomia e fisica mentre in Pensiero libero 405 mostra quella parte più intima e quotidiana della sua vita esprimendo i suoi pensieri e punti di vista su argomenti come la scienza, la spiritualità, la politica ecc.

Ecco i suoi link:

https://pensierolibero405.wordpress.com/2015/04/26/emozioni-culinarie/

http://www.egablog.it/

Emozioni culinarie

Oggi è Domenica e quindi giornata di festa e magari di pranzi un pochino più raffinati, quindi quale miglior giorno per presentarvi il libro di Tina Ferraiuolo e Cristina Ordioni, Emozioni Culinarie.

Queste due brave autrici ci presentano il loro libro da cucina sotto forma di racconti dove ogni ricetta è dedicata ad una persona.

511YsvUyn2L._SY344_BO1,204,203,200_

Sinossi

“Emozioni Culinarie non è una semplice raccolta di ricette, ma è un insieme di racconti dove ogni ricetta è dedicata a una persona, e il lettore viene guidato lungo un percorso di elaborazione e personalizzazione delle pietanze. Il filo conduttore rimangono le ricette, ma ognuna è stata condita con le emozioni, con i sentimenti e con gli affetti delle autrici. … Nel leggere questo libro si possono trovare anche le risposte ad alcune piccole curiosità, forse mai soddisfatte. Per esempio, cosa significa  l’espressione napoletana “a ogge a otto”? Dove si trova Monterey? Chi era il barone Haussman? Cosa portò con sé in Europa dalle Filippine il gesuita padreCalleri? Quali sono i paesi maggiori produttori di vaniglia? La narrazione si sofferma anche sulla nascita di alcune antiche ricette, le origini di alcuni ingredienti, l’esperienza di vita negli Stati Uniti, la creazione urbana di Parigi, l’uso appropriato di alcuni prodotti e la conoscenza di vari ingredienti. Lo stile è volutamentecolloquiale per instaurare un rapporto diretto con il lettore, per coinvolgerlo il più possibile. È una lettura semplice, scorrevole che può piacere a chi ama la cucina, ma non solo. Porta a riflettere sui rapporti umani e su come ogni persona che incontriamo lascia un segno, più o meno forte, nella nostra vita.”

Grazie Carla Parolisi di Scritto.io


Scritto.io ci ha dedicato un articolo:

Un po’ di…Emozioni culinarie. Ricette & racconti.

Emozioni Culinarie, di Tina Ferraiuolo e Cristiana Ordioni, non è una semplice raccolta di ricette, ma è un insieme di racconti dove ogni ricetta è dedicata a una persona a noi cara, e il lettore viene guidato lungo un percorso di elaborazione e personalizzazione delle pietanze. Il filo conduttore rimangono le ricette, ma ognuna è stata condita con le emozioni, con i sentimenti e con gli affetti di noi autrici.  Nel leggere questo libro si possono trovare anche le risposte ad alcune piccole curiosità, forse mai soddisfatte. Per esempio, cosa significa  l’espressione napoletana “a ogge a otto”? Dove si trova Monterey? Chi era il barone Haussman? Cosa portò con sé in Europa dalle Filippine il gesuita padre Calleri? Quali sono i paesi maggiori produttori di vaniglia? La narrazione si sofferma anche sulla nascita di alcune antiche ricette, le origini di alcuni ingredienti, l’esperienza di vita negli Stati Uniti, la creazione urbana di Parigi, l’uso appropriato di alcuni prodotti e la conoscenza di vari ingredienti. Lo stile è volutamente colloquiale per instaurare un rapporto diretto con il lettore, per coinvolgerlo il più possibile. È una lettura semplice, scorrevole che può piacere a chi ama la cucina, ma non solo. Porta a riflettere sui rapporti umani e su come ogni persona che incontriamo lascia un segno, più o meno forte, nella nostra vita.

http://blog.scritto.io/2015/05/un-po-di-emozioni-culinarie/

Grazie Cheyenne del tuo articolo :-)


Cheyenne ha scritto un articolo su di noi chiamato:

500g di Emozioni Culinarie, per favore.

Non si calcolano le calorie,solo le emozioni.

Due donne,un libro,tanti racconti,mille emozioni.
Nasce così Emozioni Culinarie,ricettario di racconti,dall’idea di due donne,Tina e Cristiana,la prima Newyorchese trasferitasi a Roma e Cristiana romana al 100%.
Il libro pubblicato nel settembre 2014 e ora disponibile nelle librerie,online e anche in versione e-book,è una vera e propria raccolta di storie con la sola differenza che il filo conduttore sono le ricette.
Ogni creazione di queste donne si ispira a persone in carne ed ossa,ogni ricetta è stata dedicata e modellata per ogni lettore che le nostre donne di Emozioni Culinarie hanno incontrato durante la loro vita.
Il libro si apre con il racconto dell’incontro di Tina e Cristiana susseguitosi da ricette dedicate ai membri delle loro famiglie,agli amici e a tutte quelle persone incontrate durante diversi momenti di vita mondana,il tutto sempre farcito di tante emozioni,tanto zucchero e tanti di quei piacevoli condimenti che ci portano a contare le calorie.
Qui nessun calcolo se non appunto quello dei sentimenti o delle dosi degli ingredienti per ogni ricetta.
Solo ricette golose? Non proprio,difatti il libro termina con una ricetta “terapeutica” che aiuta ad esorcizzare il malumore e grazie anche alle esperienze negative della vita ne trarremo qualche insegnamento.
Allora perché non rendere la cucina e le ricette un qualcosa di nostro? Tina,Cristiana e tutti i protagonisti del loro libro hanno un punto di contatto con le creazioni a loro  dedicate,la cucina e il mangiar bene deve essere un piacere e se si può (loro hanno dimostrato che è possibile) renderle una parte integrante di noi.

©heyenne

https://cheyenneslove.wordpress.com/2015/09/13/500g-di-emozioni-culinarieper-favore/

Chiara Minutillo parla di noi su Letteratura al Femminile


https://letteraturalfemminile.wordpress.com/2015/11/02/il-pumpkin-bread-di-chiara-di-tina-ferraiuolo-e-cristiana-ordioni/